Articoli,  In Evidenza

Come creare la COPERTINA del tuo romanzo gratuitamente

Ciao a tutti,

in questo articolo voglio spiegarvi come realizzare la copertina del Vostro romanzo, in modo totalmente GRATUITO!

Vorrei però, comunque, evidenziare i vantaggi e gli svantaggi:

  • Il self, come ogni cosa, ti permette di gestire autonomamente ciò che crei però, in questo caso, devi mettere in conto, oltre alla pazienza e la voglia di metterti in gioco anche il fatto che, la tua cover potrebbe non essere unica e originale (questo accade anche a molti che si affidano a dei grafici anche se non dovrebbe essere così). Quante copertine di libri si trovano sul web, molto simili, perché vengono utilizzate le stesse identiche fotografie o immagini trovate e scaricate gratis? Quindi, potrebbe non esserci l’originalità e l’esclusiva e, soprattutto, non essere una copertina bella come quella realizzata da un grafico professionista. Dipende da voi e da quello che cercate.

Detto ciò e fatta questa premessa procediamo con le varie indicazioni.

Ecco ciò che Vi occorre dal lato tecnico:

-Un pc

-Programma gratuito molto simile a Photoshop che sia chiama GIMP ecco qui il link per poterlo scaricare: https://www.gimp.org/downloads/

-Connessione internet

-Tanta pazienza, creatività e voglia di applicarsi

 

Perfetto… adesso invece raduniamo il materiale:

– Pensate a ciò che volete trasmettere. Ricordate che la copertina è il biglietto da visita del Vostro romanzo. Purtroppo molte persone si soffermano solo a quella per acquistare quindi deve essere: INCISIVA – ACCATTIVANTE – TRASMETTERE UN MESSAGGIO BEN PRECISO CHE DELINEI IL VOSTRO ROMANZO.

Può essere un’immagine ben precisa che racchiude una scena descritta, oppure il volto dei personaggi, o un segnale particolare che volete lanciare attraverso il vostro libro. L’immagine deve essere immediata e soprattutto con i colori giusti.

Per esempio se il romanzo è un thriller difficilmente la cover deve avere colori sgargianti o allegri – in diverso modo se è un romanzo rosa, ironico e con un messaggio d’amore può avere colori soft che ti comunichino serenità, dolcezza, romanticismo: azzurro, bianco, rosa, giallo, arancione, rosso.

Quindi, detto questo, la cosa più semplice è: prendete un foglio e fate un piccolo schizzo a mano posizionando gli elementi.

Un’altra cosa importante: la cover andrà realizzata interamente, proprio come se fosse un libro aperto appoggiato su un tavolo (per intenderci, parte retro, dorso del libro e parte frontale) quindi così:

Decidete dove posizionare il titolo, l’eventuale sottotitolo o nome della Serie, l’immagine e nome dell’autore.

Per aiutarvi guardate qualche copertina del vostro stesse genere online e prendete spunto da quelle che più vi piacciono.

 

Adesso che avete bene delineato il vostro progetto, passiamo alla ricerca delle immagini.

Potete utilizzare delle immagini cercate sul web gratuite oppure acquistarle direttamente (https://www.shutterstock.com/it/home), vi consiglio di guardare sui siti https://it.freepik.com/  o  www.pexel.com o www.pixabay.com.

Non è necessario cercare per forza fotografie, potete anche cercare sagome, immagini da utilizzare come sfondo con qualche sfumatura particolare o elemento caratteristico, delle ombre, degli elementi generici che possono essere utili da sovrapporre a uno sfondo neutro.

Se cercate dei singoli oggetti, sagome o disegni, assicuratevi che siano con sfondo trasparente e quindi che siano con questa estensione: .png

 

Bene, abbiamo tutto il materiale raccolto non ci resta che rimboccarci le maniche e iniziare.

Il programma è abbastanza intuitivo se siete pratici nell’utilizzo dei software informatici, altrimenti ci vorrà un po’… però non demordete, soprattutto se vorrete eseguire una semplice cover senza troppi e strani effetti.

Questa è la schermata iniziale.

Per prima cosa creiamo il nostro file.

Quindi in alto a sinistra File/Nuova.

Impostiamo la dimensione che potrete leggere direttamente in KDP AMAZON, solitamente per il formato standard dei libri di cm. 15,24×22.86 (dimensione solo fronte) dovrete impostare questa misura che, ricordate, prevede già retro, dorso, fronte (vi indico la dimensione per una copertina per un libro di circa 300 pagine) : cm 32,88×23,54.

Poi ovviamente, al momento del caricamento su KDP della cover, lanciando l’anteprima per l’approvazione, sarà Amazon a dirvi il formato preciso e dovrete andare a modificare di quei millimetri di differenza (il formato preciso varia in base alle pagine del romanzo e quindi il dorso del libro dovrà essere più o meno largo). Kdp di solito lo indica in pollici anche se non lo scrive esplicitamente.

Adesso che avete creato il vostro foglio di lavoro divertitevi a inserire il testo (T), modificando colore e carattere.

Ricordatevi sempre che la copertina deve essere così come vi ho detto sopra.

Potete anche trascinare delle linee guida (ci sono dei righelli di pagina marginalmente – basta trascinare il mouse da sinistra e dall’alto) al centro del documento o ai lati per creare delle griglie e allineare bene ciò che inserite nel foglio.

Importate le varie immagini (basta anche solo trascinarle all’interno del programma) e spostatele a vostro piacimento, potete ingrandirle o ruotarle con gli appositi strumenti:

Troverete comunque tanti tutorial anche su Youtube per capire meglio il funzionamento, vi lascio qui un link https://www.youtube.com/watch?v=6DqJ0hHqBU4.

Vi indico qualche linea di massima da seguire per la creazione della vostra cover:

Oltre ai colori di sfondo e delle immagini di cui vi ho parlato sopra, altra cosa importante e da non sottovalutare nella creatività, è scegliere una tipologia di carattere (chiamato font in gergo tecnico), che sia ben leggibile e soprattutto, anche in questo caso, adatto al genere del vostro libro. Anche per questo potete notare dalle cover di libri bestseller cosa intendo (ad. esempio, noterete che i fantasy, hanno tutti titoli arzigogolati, oppure i cosiddetti font “con grazia” come ad esempio “Times New Roman, Georgia” si tratta di caratteri in questo caso, secondo me, meno moderni, che alludono più all’antico, non per niente risalgono ai tempi dell’impero romano vedi anche le scritte ad es. IV IXI. Confrontateli ad esempio con l’Arial o il calibri che invece sono “sans serif” o bastoni, li noterete più incisivi e, se vogliamo, anche più chiari.)

Nel caso di trilogie o serie o libri correlati, Vi consiglio di mantenere sempre lo stesso stile che può essere il colore di sfondo, il carattere, la disposizione degli elementi e variate ovviamente il titolo e magari l’immagine. 

Il lettore e quindi l’acquirente deve capire subito che, quei libri, sono collegati già dalla copertina.

Scusate se mi sono dilungata ma credo sia un aspetto molto importante se non proprio indispensabile ed essendo io, una grafica di professione, mi piace sottolinearlo.

Quindi ricordate titolo, sottotitolo, nome autore, trama e lasciate uno spazio per il codice a barre che inserirà direttamente Amazon quando importerete il file.

Esempio della mia cover per capire meglio cosa intendo:

Spero che questo articolo vi sia utile e, se ne avrete bisogno, potete anche lasciare un commento o contattarmi!

A presto con altri articoli interessanti riguardo al Self!

Elena

close

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici nella tua casella di posta, ogni settimana.

Per te subito in regalo il primo capitolo di uno dei miei libri a tua scelta.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *