Le mie letture

RECENSIONE DI: Tu, il riflesso di un sogno di Viola Cinelli

Buongiorno!
Ed eccomi qui con una nuova recensione.
Vorrei esordire dicendo che questo libro è il continuo di Born to be me, potete trovare nei miei articoli precedenti la trama e la mia opinione. Ovviamente non mi sono fermata alla lettura del primo romanzo di questa stupenda scrittrice esordiente, perché volevo conoscere l’evoluzione della storia. Ebbene sì, confermo lo stile coinvolgente dalla prima all’ultima pagina e come sempre Viola Cinelli riesce a farmi venire la pelle d’oca per il suo modo di condurti all’interno di ciò che descrive.
E poi, vogliamo parlare della stupenda copertina e del titolo?
 
TU, IL RIFLESSO DI UN SOGNO – vol. 2 – di Viola Cinelli
 
Lo trovate su Amazon/Kobo
 
TRAMA (fonte Amazon):
La vita di Camilla scorre nella quotidianità che la vede maturare giorno dopo giorno. L’inizio del nuovo lavoro sembra darle molta soddisfazione e prometterle grandi cose, anche se alcune volte il passato sembra non concederle tregua. Ma nonostante i ricordi e le difficoltà riesce con fatica a costruirsi un presente accettabile, a tratti anche piacevole, fatto di nuove emozioni e nuove amicizie. Nascono alcune relazioni anche se molto sterili, perché nessuna le dà quel senso di appagamento come ciò che ha lasciato, probabilmente per sempre. Questo fino all’arrivo di una persona che la farà sentire di nuovo viva e felice. Tutto sembra andare per il verso giusto finchè un viaggio la porterà a mettere tutto in discussione e a fare delle scelte che cambieranno ancora una volta il corso della sua vita. Con la presenza costante della sua fedele moto, sarà in grado finalmente di costruirsi un futuro di felicità?

 

LA MIA OPINIONE: 

⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️

Come per Born to be Me, Viola Cinelli è riuscita, anche questa volta, a coinvolgermi a 360° nella storia di Camilla. 
Un racconto, ancora una volta, ricco di emozioni e stati d’animo contrastanti di una ragazza che soffre per quell’amore che tanto le ha dato, quanto le ha tolto.
Sono riuscita a entrare in completa empatia con la protagonista, con l’ambiente circostante e ad amare e captare a pieno le sensazioni che la coinvolgono.
Le descrizioni dell’ambiente e della natura ti arrivano profondamente al cuore, così come il dolore per Matteo che non riesce ad abbandonare, nonostante sia passato ormai qualche tempo.
Amo Camilla, la sua forza, la sua caparbietà, la sua voglia di provare a risollevarsi, di cercare un appiglio per riuscire a respirare e ricominciare.
Grazie Viola Cinelli per averci donato questo nuovo romanzo, come sempre scorrevole, fluido e scritto egregiamente.
L’ho divorato in soli due giorni e ne consiglio a tutti la lettura per commuoversi, emozionarsi e farsi venire qualche brivido.
Questo è quello che provo sempre quando leggo questa fantastica scrittrice.
Non vedo l’ora di poter leggere il terzo libro della serie e capire cosa succederà.
Alla Prossima!
close

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici nella tua casella di posta, ogni settimana.

Per te subito in regalo il primo capitolo di uno dei miei libri a tua scelta.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Un commento

  • Viola

    E come sempre non posso che ringraziarti per le tue parole e per il tempo che mi dedichi ogni volta!
    Il tuo blog è ricco di contenuti importanti e interessanti. I tuoi consigli utili e le recensioni molto dettagliate e coinvolgenti.
    Complimenti Elena! Continua a tenerci informati sulle nuove uscite di scrittori/scrittrici emergenti.
    Grazie per il lavoro che fai 💚

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *