Le mie letture

RECENSIONE DI: Il patto dei mille giorni di Ilaria Mann

Buongiorno!
Oggi ho il piacere di presentarvi questo bellissimo romance.

 

IL PATTO DEI MILLE GIORNI di Ilaria Mann.

 

Lo trovate su Amazon.

 

TRAMA (fonte Amazon):

Quanto vale un amore? Più di un’amicizia?

Andreas e Federico non hanno dubbi sul valore della propria, fino a quando non arriva nelle loro vite la bella e spregiudicata Claudia. Entrano in competizione per lei, ma nessuno dei due osa fare il primo passo.
Il giorno del compleanno di Claudia, però, la vedono con un altro e capiscono che potrebbero perderla entrambi.
L’irrazionale diventa d’improvviso realtà; la passione sostituisce ogni sensato ragionamento.
Una stretta di mano. Un patto segreto tra loro.
Mille giorni per uno. Senza interferenze, senza litigi o gelosie da parte dell’altro.
E solo alla fine, sarà Claudia a decidere chi dei due diventerà la sua scelta definitiva.

Lo sanno tutti, le donne passano e l’amicizia tra due uomini dura per sempre. Invece, trascorrono gli anni e Claudia non passa. E noi siamo ancora qui, in silenzio, a chiederci chi lei voglia di più“.

Ambientato tra la costa laziale e Cambridge, un contemporary romance basato sulla contrapposizione di due protagonisti maschili, aspiranti medici, agli antipodi nell’animo e nel fisico.
Innamorati entrambi della stessa donna, ma intenzionati a rimanere amici, nonostante tutto. Nonostante lei.

 

LA MIA OPINIONE:
⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️

 

ASPETTO TECNICO
Scrittura molto fluida.
Pov a quattro voci, narrato al presente.
Trama ben strutturata e personaggi molto ben caratterizzati.

 

COPERTINA: Molto carina.

 

CATEGORIA: Romance.

 

ASPETTO EMOTIVO:
Questo è il primo libro che leggo di Ilaria Mann e devo dire che è riuscita a lasciare il segno, i protagonisti mi sono entrati dentro, in particolar modo Federico, ragazzo semplice, educato sempre pronto a pensare agli altri più che a se stesso e a lei, Claudia, il suo benessere prima di tutto e nonostante tutto, anche se questo lo porta a soffrire, a doversi mettere da parte e a sopportare in silenzio. L’ho capito e l’ho amato fin da subito.
Claudia invece, è una ragazza fragile, che in fin dei conti non ha avuto abbastanza amore per diventare sicura di sé e del suo valore.
Andreas, al contrario di Federico, è il bello spocchioso, sexy e arrogante che attrae e sviscera passione da tutti i pori.
Questa l’ardua scelta per Claudia… cosa farà? Cosa faranno loro due per conquistarla e soprattutto per non rovinare la loro amicizia storica? Un patto di mille giorni con la promessa di non intralciarsi l’un l’altro.
Il quarto narratore è Dario e terzo componente del gruppetto di amici storici, che è più razionale ed equilibrato e cercherà di aiutare e dare un senso alle cose e di proteggere così sua cugina Claudia.
Detto questo mi preme sottolineare la bravura dell’autrice nella caratterizzazione dei personaggi, molto diversi tra loro e questo appare molto facilmente dalla lettura a pov alternato. Non è facile e nemmeno poi così scontato come si pensa! Spesso mi capita di leggere libri in cui, in questo contesto, mi perdo e mi chiedo: “Aspetta, chi è che sta parlando?”, invece qui, no, non accade e questo è solo grazie a un lavoro ben fatto!
Molto ben descritte e coinvolgenti anche le parti d’amore, di sesso ed emotive, arrivano forti al cuore e ti coinvolgono inebriandoti.
La storia è molto originale e mai banale, nessun classico cliché, solo un bel romanzo da leggere.
Come credo abbiate capito, mi ha trasmesso molto e, per gli amanti del genere, ne consiglio assolutamente la lettura!

 

CITAZIONI:

Perché io lo so. Che la parola amici è la più comoda, ma anche la più finta. So che dovrei pensarci che a volte hai davanti qualcuno che ti ama senza dirlo. Quando qualcuno ti vede liscia e perfetta anche laddove invece è così chiaro che ci siano mille increspature. Quando qualcuno è lì, come spalla, come cuore, come mano tesa e mai con un secondo fine. Questo è Federico.”

“Ho la grande difficoltà ad accettare che sia tutto vero. Che mi sono lasciata alla spalle gli amori più inquinati e sporchi. Quelli che mi hanno alterato il giusto senso di una storia a due, abituata a correre dietro, arrancare e non camminare di fianco.”

close

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici nella tua casella di posta, ogni settimana.

Per te subito in regalo il primo capitolo di uno dei miei libri a tua scelta.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *